Agrigento

Provincia d’origine di due grandi autori italiani del XX secolo, Luigi Pirandello e Leonardo Sciascia, Agrigento è una provincia ricca di storia e cultura. Tra le innumerevoli cose da vedere la spettacolare Valle dei Templi, gli scavi archeologici di Eraclea Minoa e di Sant’Angelo Muxaro.

Palermo

La provincia con “il più bel promontorio del mondo”, è quella della Conca d’Oro, quella in cui visse Federico II con la sua Corte e in cui si diffuse la Poetica della Scuola Siciliana, Palermo luogo dove tutto è natura, arte, cultura e storia.

Catania

Catania è una provincia ricca di natura e cultura in cui poter ammirare il maestoso paesaggio del Parco del Monte Etna, le ceramiche di Caltagirone, e il barocco di Militello Val di Catania, e dove poter gustare i pistacchi di Bronte.

Taormina

È uno dei centri turistici internazionali di maggiore rilievo della Sicilia per il suo incantevole paesaggio naturale, le bellezze marine e i suoi monumenti storici.

Cefalù

Cefalù viene citata per la prima volta dallo studioso Diodoro Siculo nel 396 a.C. ma la città si distingue per la sua impronta tipicamente medievale. Partendo da piazza Garibaldi e proseguendo per corso Ruggero fino alla splendida piazza del Duomo già si comincia a gustare l'atmosfera splendidamente intatta di questa perla del mediterraneo.

Siracusa

Pantalica, la Valle d’Anapo, Palazzolo Acreide, Noto, Avola, Vindicari sono soltanto alcuni dei luoghi da visitare in questa bellissima provincia. La città conserva oggi tantissime testimonianze del passato visibili all’interno del parco archeologico e nell’isola di Ortigia, nucleo originario della città.

Ragusa

Ciò che affascina di questa provincia è il ricchissimo patrimonio archeologico (Cava d’Ispica, Monte Cassia, Camarina sono solo alcuni dei siti) ed architettonico (Ragusa Ibla e Modica) Situata a sud dei Monti Iblei tra i corsi dei fiumi Ippari ed Irminio, la città si distingue in due nuclei: Ragusa Superiore e Ragusa Ibla.

Enna

Splendida provincia, conosciuta in tutto il mondo per i mosaici di Piazza Armerina e per il lago di Pergusa, splendido luogo naturalistico in cui, secondo un antico mito, Plutone rapì Proserpina.

Caltanissetta

La “terra dei castelli” è tra le province siciliane quella più lontana dagli itinerari turistici tradizionali, ma è sicuramente un luogo dove poter riscoprire e conoscere le tradizioni e la cultura del passato.

Messina

La provincia delle leggende e dei miti dell’eroe Ulisse, la provincia delle isole Eolie. Situata sulla costa occidentale dello Stretto di Messina, il suo nome più antico è Zancle (termine dorico siculo che significa falce ed è riferito alla forma della penisola di San Ranieri).

 
 
Login

LOCATION: Central Hotel is one of the oldest and most central hotel in Syracuse. Situated in a strategic position to visit the city in fact the hotel is just steps from the main tourist and cultural attractions in Syracuse: Archaeological Park of Neapolis, which contains archaeological remains of the ancient city, including the Greek Theatre and the island of Ortigia where there is the historic center of Syracuse.   Central is also the position with respect to access routes and public transport the city's bus terminal is located opposite the hotel and the hotel is located near the railway station and the terminus of the taxi.

 
ROOMS: Central Hotel offers 24 rooms on three floors, can accommodate a range of customers and respond to different needs. Types of rooms: single, single with sea view, double room with sea view, triple, quadruple. In all rooms are possible additional beds and cots for children.
Each room is complete with all the comforts and services: satellite TV, minibar, air conditioning, safe, hairdryer. The decor is very nice and brand new, in order to make your stay more pleasant and warm. The room is not only intended as a place of rest, but like atmosphere to live and remember.Hence the attention to detail and colors: each room has its own objects, paintings and walls a different color. On every floor in particular is a different color of walls and furniture: from the green on the first floor, pink and blue of the second last.
 
SERVICES: A spacious and comfortable lobby leads to a garden, breakfast room that overlooks a large Zen garden to relax and taste combine in a single environment.  reading room,  panoramic elevator, garden behind the building, A gazebo and chairs in the garden offer guests the opportunity to be outdoors in the green plant and native trees and the scents of the earth. The hotel has an agreement with two restaurants just a short walk from where you can sample the local cuisine. The reception is open and available at any time of day or night, provides visitors who request maps and city guides. WiFi is available in public areas and is free of charge. Private parking is available on site (reservation is not possible) and charges may apply.
 
PETS: Not allowed
    General informations
  • Number of rooms24
  • Handicapped roomsYes
  • Air conditioningYes
  • HeatingYes
  • Construction year1960
  • Last Renovation2008
  • Wheelchair accessibleYes
  • Check infrom 14:00
  • Check outuntil 11:00
    Location / Distances
  • City centre800 m
  • Bus Station200 m
  • Railway Station200 m
  • Airport45 km
  • Shopping possibilities200 m
  • Beach8 km
    General facilities
  • Reception24h
  • ElevatorYes
  • BarYes
  • Safeyes
    Internet
  • Wireless-LANfree wi-fi in common areas
    Room amenities
  • SAT-TVYes
  • Air conditioning: Indipendentyes
  • SafeYes
  • Private ToiletYes
  • HairdryerYes